TOP BANNERLaurea magistrale internazionale
EPPAC
Scienze dell'Economia (LM-56)
Scienze Economiche per l'ambiente e la cultura (LM-76)
Perché EPPAC
Cosa si studia Come si studia Cosa si ottiene Insegnamenti Corsi e programmi MGE
Opportunità di carriera Bandi, concorsi Borse di studio Cosa dicono gli studenti Laureati di successo
Chi siamo Di che cosa ci occupiamo Rappresentanti degli studenti
Scarica la brochure Presentazione Powerpoint Guida dello studente e regolamenti Domande frequenti Calendari e orari Appelli e risultati

Come si studia

Il seminario del Prof. Winer (destra) e del Dott. Giuranno (sinistra)Lezione in aula magna -  Dott.ssa McLean L'ambiente in cui si lavora è informale e le classi hanno un numero limitato di partecipanti, requisiti essenziali per poter esprimere al meglio e in un'atmosfera stimolante il proprio talento, instaurendo fin dall'inizio un rapporto costruttivo diretto sia con gli altri studenti sia con i docenti.

Lezione in aula magna - Prof. MartiniStudentessa in laboratorio informatico Sono previste attività di tutoraggio e di esercitazione.
Il materiale didattico disponibile online e la possibilità di comunicare con i docenti via email offre una finestra sempre aperta sull'evoluzione di ciascun corso, in modo da consentire una "partecipazione virtuale" anche a chi non può frequentare.

Dott.ssa Rongili Biswas / Prof.ssa Angela FraschiniLa possibilità di lavorare a stretto contatto con i docenti e i ricercatori del Istituto di Politiche Pubbliche e Scelte Collettive - POLIS - che costantemente ospita anche visiting professors stranieri di rilievo - fornisce stimoli continui alla creatività e al desiderio di apprendere in un ambiente giovane, dinamico e fortemente orientato alla ricerca di alto livello, come testimonianza la cadenza regolare dei seminari scientifici aperti a tutti. La vocazione di EPPAC è fortemente orientata all'internazionalizzazione, con particolare attenzione all'Unione Europea.
Inoltre, la presenza in aula di studenti stranieri presuppone che alcuni insegnamenti del secondo anno vengano tenuti in lingua inglese.

Sala studioStudenti in aulaLa durata del corso è di due anni, ma chi lavora e ha poco tempo per studiare può scegliere un percorso "rallentato" che dura tre o quattro anni.
Sono previsiti incentivi rivolti a laureati meritevoli, come, ad esempio, l'esenzione del pagamento dei contributi per il primo anno.

Foto di Daniele Bondonio Daniele Bondonio
Presidente del Corso di Laurea Magistrale EPPAC
daniele.bondonio@uniupo.it
Foto di Giovanni RamelloGiovanni Ramello
Coordinatore della classe LM-56
giovanni.ramello@unipmn.it
Foto di Vittorio TigrinoVittorio Tigrino
Coordinatore della classe LM-76
vittorio.tigrino@unipmn.it
WebmasterEnglish version English flagCredits
follow us via mail follow us via RSS follow us on twitter follow us on facebookDiGSPES follow us on facebookEPPAC